2 giugno, Mattarella: “Guardare con maggiore fiducia al futuro”

“La comunità nazionale, che intraprende il delicato percorso verso il definitivo superamento del periodo emergenziale, celebra quest’anno la ricorrenza del 2 giugno nel segno dell’impegno collettivo per il rilancio del Paese e della ricerca di nuove prospettive di sviluppo e modernizzazione. Perché se ora possiamo guardare con maggiore fiducia al futuro, è soprattutto grazie alla ricchezza di risorse che il Paese ha saputo trovare o riscoprire e all’apporto unitario che ciascuno, non senza sacrificio, ha offerto”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha aperto le celebrazioni per il 2 giugno.

Rapito un ingegnere italiano ad Haiti

Rapito ad Haiti un 74enne ingegnere italiano che stava lavorando per conto di una ditta romana di costruzioni che si stava occupando della costruzione di una strada.

Il rapimento, avvenuto stamattina, sarebbe da ricondurre a scopi estorsivi. La notizia è stata confermata dalla Farnesina.

Morto Salvatore, il fratello minore di Pino Daniele

E’ morto a 56 anni Salvatore Daniele, fratello minore di Pino Daniele.

Era lui il ragazzino raffigurato nel disegno bianco e nero sulla cover dell’ album di esordio dell’artista , “Terra mia”, uscito nel 1977.

Ristoranti, resta il limite di 4 persone a tavola

Nelle attività dei servizi di ristorazione, il consumo al tavolo è consentito per un massimo di 4 persone per tavolo,salvo che siano tutti conviventi. Lo ha precisato il ministero della Salute, richiamandosi al dpcm dello scorso 2 marzo.

Covid in Campania, 375 nuovi positivi

Positivi del giorno: 375 (*)

di cui
Asintomatici: 265 (*)
Sintomatici: 110 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 10.442
Tamponi antigenici del giorno: 5.362

Deceduti: 10 (**)
Totale deceduti: 7.216

Guariti: 1.056
Totale guariti: 346.440

** 5 deceduti nelle ultime 48 ore, 5 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 58
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
Posti letto di degenza occupati: 636

* Posti letto Covid e Offerta privata.

 

Draghi: “Abbiamo davanti una fase nuova di ripresa e fiducia”

“Quest’Italia è viva, forte, e ha tanta voglia di ripartire. I mesi della pandemia sono stati un disastro sanitario, economico, ma anche culturale, sociale, educativo. Le diseguaglianze sono aumentate. Ma, grazie ai sacrifici degli italiani e alla forte accelerazione della campagna vaccinale, abbiamo davanti una fase nuova. Una fase di ripresa e fiducia, su cui costruire un Paese più giusto e più moderno. E liberare le energie che sono rimaste ferme in questi anni”. Così il premier Mario Draghi.

Al supermercato per rubare cosmetici: denunciata

La pattuglia della Stazione di Mercogliano era impegnata in un servizio perlustrativo quando è subito intervenuta presso un noto supermercato del luogo dove era stata segnalata la presenza di una donna che stava rubando costosi prodotti per la bellezza e la cura del corpo.

Sul posto i Carabinieri hanno identificato la presunta responsabile: si tratta di una trentenne di origini romene e residente a Napoli, con a carico precedenti di polizia, la quale all’esito di perquisizione è stata trovata in possesso della merce appena rubata.

Alla luce delle evidenze emerse, per la predetta è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuta responsabile del reato di “Furto aggravato”.

Attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel Comune, la trentenne è stata altresì proposta per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto.

Figliuolo: stiamo distribuendo 3,5 milioni di dosi Pfizer

“Stiamo distribuendo 3,5 milioni di Pfizer che ci darà modo di partire a giugno. Mese nel quale daremo la spallata al virus con l’arrivo di oltre 20 milioni di dosi”. Così il commissario per l’emergenza, Francesco Figliuolo.

 

1 2