Confermata in appello la condanna all’ergastolo per Mladic

Il Tribunale dell’Aja ha confermato in appello la condanna all’ergastolo per Ratko Mladic, il boia di Srebrenica, ex capo militare dei serbi di Bosnia.

La sentenza è definitiva, senza ulteriori possibilità di ricorsi.