Europei, la Francia batte la Germania

La Francia non tradisce le attese. La grande favorita degli Europei batte la Germania, nel big match della quinta giornata, grazie ad un autogol di Hummels al 20′. Partita dominata dai francesi anche se, ad inizio ripresa, la Germania ha sfiorato il pareggio.

Nel match del pomeriggio il Portogallo, campione in carica, ha battuto 3-0 l’Ungheria. E’ accaduto tutto negli ultimi otto minuti con il gol di Guerreiro e la doppietta di Ronaldo.

Covid in Campania, 136 nuovi positivi

Positivi del giorno: 136 (*)
di cui
Sintomatici: 40 (*)
* I dati si riferiscono ai tamponi molecolari
Tamponi molecolari del giorno: 7.310
Tamponi antigenici del giorno: 6.980
Deceduti: 15 (**)
** 5 deceduti nelle ultime 48 ore, 10 deceduti in precedenza ma registrati ieri
Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 23
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
Posti letto di degenza occupati: 366
* Posti letto Covid e Offerta privata.

Ricerca scientifica, accordo tra Federico II e Palazzo Reale

Siglato stamattina l’Accordo Quadro tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Palazzo Reale di Napoli. La firma del rettore Matteo Lorito e del direttore Mario Epifani, avvenuta nella sala del Consiglio dell’Ateneo fridericiano, ha sancito l’inizio di una profonda e duratura collaborazione.

Un’opportunità sia per l’Università, per gli studenti, i ricercatori e i docenti dei vari dipartimenti, sia per il Palazzo Reale che apre le porte al mondo della ricerca con l’intento di tutelare il patrimonio attraverso lo studio, la valorizzazione e la conservazione dei beni.

Tra gli obiettivi dell’accordo proposto e sviluppo di progetti congiunti volti a valorizzare la ricerca scientifica e l’alta formazione sulla gestione, la valorizzazione, il recupero, la conservazione e la sviluppo dei beni dei prodotti e manufatti artistico culturali.

Saranno avviati percorsi di studio, ricerca e formazione per realizzare un modello di ‘governance’ degli interventi e dei progetti che svilupperanno su molteplici temi d’interesse con i singoli dipartimenti dell’Ateneo Fridericiano e che siano indirizzati alla tutela del patrimonio artistico e culturale di Palazzo Reale.

Già identificati i campi di azione che spaziano dalla tutela dell’ambiente, in particolare tra la facoltà di Agraria, per la tutela dei giardini, dell’area architettonica d’interesse dei dipartimenti di Architettura, restauro e Ingegneria, a quella giuridica per le garanzie dei beni culturali, ma anche del settore degli itinerari e visite grazie all’indirizzo turistico che coinvolgono il corso di studi ad indirizzo manageriale.

Regioni: “Confusione organismi regolatori su Astrazeneca”

“Non sono le Regioni ad andare in ordine sparso, credo che ci sia stata molta confusione su Astrazeneca da parte degli organismi regolatori”. Così il presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga, ai microfoni di Rai News 24.

De Luca: vietati Astrazeneca e J&J sotto i 60 anni

“Ai nuovi vaccinati non sarà somministrato Astrazeneca al di sotto dei 60 anni, rispetto al vaccino Johnson & Johnson la posizione del Ministero non è definita in modo chiaro e vincolante. Pertanto tale vaccino non sarà somministrato sotto i 60 anni”.

Conte a Napoli: “Lavorate con noi al cantiere per la città del futuro”

E’ il giorno del Movimento cinque stelle a Napoli. L’ex premier Giuseppe Conte, il presidente della Camera, Roberto Fico e il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in campo per sostenere la candidatura a sindaco di Gaetano Manfredi.

Conte si è prima recato in un bar di via Santa Maria Costantinopoli, poi ha incontrato un gruppo di disoccupati ed operai della Whirlpool e infine conferenza stampa con Manfredi, in un hotel di piazza Bellini, alla presenza di Fico e Di Maio.

“Con le carte in regola, ma con umiltà, lancio questo appello qui da Napoli – ha sottolineato l’ex premier –  lavoriamo insieme a questo progetto di città intorno a Manfredi”. Conte ha sottolineato l’importanza di poter tornare tra la gente e del grande lavoro svolto dall’ex ministro e rettore della Federico II, durante il mandato.

Poi è stata la volta del candidato a sindaco di Napoli che ha rilanciato la sfida: “Per la città è finita la stagione dell’isolamento”.

Napoli, festa d’anniversario di matrimonio si conclude con 16 multati

Anniversario di nozze con musica ad alto volume e schiamazzi, nonostante fosse ormai mezzanotte, si è concluso con un controllo dei Carabinieri ed una multa per sedici persone.
I militari sono intervenuti, dopo una segnalazione, in un’abitazione situata a Napoli, di proprietà della coppia festeggiata, dove hanno trovato il gruppo, tra cui 2 musicisti di un cantante neomelodico, intenti a fare baldoria.

Tutti sono stati sanzionati per aver violato le norme anti-contagio.

Eriksen: “Sto bene, grazie per i messaggi”

“Ciao a tutti, grazie mille per i vostri messaggi da tutto il mondo. Significa molto per me e la mia famiglia. Sto bene, date le circostanze. Devo ancora fare degli esami in ospedale, ma mi sento bene. Adesso tiferò per i compagni della Danimarca nelle prossime partite”. Così Christian Eriksen sul suo profilo Instagram dopo il malore accusato in campo, ringrazia il mondo per la vicinanza espressa.

1 2