lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAttualitàTrieste, lacrimogeni e idranti sui manifestanti

Trieste, lacrimogeni e idranti sui manifestanti

Mattinata di tensione a Trieste dove la polizia ha sgomberato il porto dai manifestanti no Green pass per consentire la ripresa delle normali operazioni quotidiane. Gli agenti hanno azionato gli idranti e sparato lacrimogeni, per spingere i contestatori fuori dallo scalo. La protesta si è poi spostata sulle strade e il corteo è arrivato in centro. Identificati alcuni manifestanti tra i circa duemila totali.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti