domenica, Gennaio 23, 2022
HomeAttualitàCosta: "Se i casi aumentano, giuste le restrizioni per i non vaccinati"

Costa: “Se i casi aumentano, giuste le restrizioni per i non vaccinati”

“Non parlerei di lockdown per no vax, ma se dovesse esserci un peggioramento che determini un passaggio in arancione di alcune Regioni, credo che le chiusure e le restrizioni di attività che vengono determinate da tale passaggio, non debbano esser pagate da chi si è vaccinato. Quindi, in quel caso, chi non è vaccinato dovrebbe poter continuare a lavorare, ma credo che andare a ristorante, cinema e teatro siano opportunità che debbono essere limitate a chi si è vaccinato”. Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervenendo a su Tg2 Italia.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti