lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeSportKoulibaly e Anguissa, ecco perché non dovranno osservare la quarantena

Koulibaly e Anguissa, ecco perché non dovranno osservare la quarantena

Nelle ultime ore si sta discutendo su quello che accadrà al rientro dalla Coppa d’Africa, che si sta disputando in Camerun, a Koulibaly ed Anguissa. I due calciatori del Napoli non dovranno osservare la quarantena e vi spieghiamo il motivo. Ma andiamo per ordine.

Al rientro in Italia dal Camerun è obbligatorio:

Compilare un formulario on-line di localizzazione.

Presentare al vettore, all’atto dell’imbarco, e a chiunque sia preposto ai controlli, un certificato che attesti il risultato negativo di un test molecolare condotto con tampone, effettuato nelle settantadue ore precedenti l’ingresso in Italia, ovvero di un test antigenico condotto con tampone, effettuato nelle ventiquattro ore precedenti l’ingresso in Italia.

Sottoporsi comunque a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria (informando la Asl competente per attivare la sorveglianza) per un periodo di dieci giorni, presso l’indirizzo indicato, raggiungibile solo con mezzo privato.

Al termine dei dieci giorni di isolamento fiduciario, è obbligatorio effettuare un ulteriore test molecolare o antigenico, condotto con tampone.

La normativa, però, prevede delle esenzioni. Fermo restando gli obblighi di compilazione del formulario digitale di compilazione e di test molecolare o antigenico prima dell’ingresso in Italia, e in assenza di sintomi compatibili con COVID-19, gli obblighi, ove previsti, di isolamento di dieci giorni con successivo test molecolare o antigenico non si applicano:

agli ingressi per motivi di lavoro regolati da speciali protocolli di sicurezza, approvati dalla competente autorità sanitaria (rientrerebbero in questa fattispecie gli accordi stipulati tra il governo e la FIGC);

agli ingressi per competizioni sportive di interesse nazionale in conformità con quanto previsto dall’art. 49, comma 5 del DPCM 2 marzo 2021.

foto sscnapoli

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti