giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeAttualitàIl Bowling a Napoli compie 50 anni

Il Bowling a Napoli compie 50 anni

Un compleanno memorabile. Il Bowling Oltremare, di viale Kennedy a Napoli, festeggia i suoi primi 50 anni. L’appuntamento è per il 21 aprile dalle ore 19:00. Un grande evento per celebrare la storica struttura di Fuorigrotta, la principale sala bowling della città, aperta tutto l’anno, con 20 piste recentemente ristrutturate, completamente automatizzate e la gestione elettronica dei punteggi. Un punto di riferimento in Italia per tutti i bowlers professionisti e gli appassionati di bocce e birilli in generale. Un traguardo che poche altre realtà possono vantare, un vero e proprio record di longevità. Ad oggi, i centri Bowling sparsi per la penisola sono circa 400 a cui fanno capo numerose associazioni di appassionati che si dividono in amatori e professionisti. Il successo del Bowling a Napoli è da attribuire allo spirito associativo di questo sport, che riunisce persone delle più svariate età e provenienze sociali, uno sport incluso nell’elenco dei “Giochi Sportivi Studenteschi”, di conseguenza insegnato anche a livello scolastico. In questo modo, soprattutto in questi ultimi 50 anni,  il centro Oltremare si è contraddistinto da una parte come luogo di pratica sportiva e agonistica, ma anche come un luogo di intrattenimento e socializzazione, dove passare una serata in compagnia. Il Bowling Oltremare ha aperto i battenti nell’aprile del 1972 grazie ad un’idea di Angelo Fucarino. Di generazione in generazione, la gestione è rimasta sempre alla sua famiglia. Il Bowling Oltremare è centro omologato FISB (Federazione Italiana Sport Bowling). La struttura ha sempre ospitato eventi e tornei nazionali ed internazionali fino ad ottenere la fase finale di un campionato mondiale, unico centro Bowling del Sud Italia. Nel corso di questi cinquant’anni, inoltre, sono stati realizzati diversi progetti legati alle scuole, con accordi diretti con i tanti istituti del territorio ed il Coni provinciale. Il Bowling Oltremare da sempre si è caratterizzato anche per l’impegno nel sociale, collaborando con numerose associazioni di giovani diversamente abili. “Siamo molto orgogliosi – afferma la proprietà – del lavoro svolto fino ad oggi. Abbiamo superato tante difficoltà ma abbiamo avuto anche tantissime soddisfazioni. Porteremo avanti con passione e professionalità questa avventura imprenditoriale, cercando soprattutto di adeguarci ai tempi”.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti