giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeEconomiaIl Gruppo Banca Sistema apre una nuova filiale ProntoPegno a Livorno

Il Gruppo Banca Sistema apre una nuova filiale ProntoPegno a Livorno

Il Gruppo Banca Sistema apre una nuova filiale ProntoPegno a Livorno in via Borra 30.

La nuova filiale dal 12 dicembre sarà aperta da lunedì a venerdì dalle 8.15 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 16.15, anche durante tutte le feste natalizie.

Con l’apertura della quattordicesima filiale ProntoPegno a Livorno – terza filiale toscana che si unisce a quelle di Firenze e Pisa – prosegue con vigore il piano di sviluppo del Gruppo Banca Sistema nel credito su pegno, guidato sia dalle iniziative di rafforzamento della rete diretta in Italia e all’estero sia dalla spinta alla digitalizzazione dei processi per offrire ai cittadini un aiuto concreto rispondendo in modo innovativo alle richieste di liquidità immediata e transitoria.

Con oltre 3.500  clienti attivi nelle filiali toscane ProntoPegno di Firenze e Pisa (in crescita del 10% a/a), il credito su pegno si conferma un valido strumento di liquidità immediata per le famiglie che portano in pegno principalmente oggetti in oro, diamanti montati e orologi preziosi, trasformando i loro gioielli, molti dei quali antichi, in flusso finanziario per poi rientrarne in possesso, nel 98% dei casi.

Fin dalla sua nascita Banca Sistema e ProntoPegno hanno cavalcato le opportunità della tecnologia e del digitale grazie all’introduzione dell’App DigitalPegno che offre l’innovativo servizio di rinnovo delle polizze online e la possibilità di partecipare alle aste effettuando offerte online. A livello nazionale l’app DigitalPegno conta 10.000 utenti registrati, quasi 14.000 offerte in asta eseguite digitalmente e 8.500 rinnovi di polizze online (in costante crescita mese su mese).

Le filiali toscane di ProntoPegno hanno tenuto il passo sull’offerta di servizi innovativi registrando oltre il 40% dei rinnovi delle polizze di pegno delle filiali di Firenze e Pisa effettuati online tramite l’applicazione.

Il credito su pegno, nato nel Medioevo dalla necessità di facilitare e regolamentare l’accesso al credito delle persone, si conferma tutt’oggi un efficace strumento finanziario di sostegno alla liquidità delle famiglie. Lo dimostra il trend dei volumi, +27% a/a in Toscana.” commenta Giuseppe Gentile, Direttore Generale Kruso Kapital S.p.A. “Il pegno risulta, infatti, capace di cogliere le esigenze della società moderna di utilizzare beni in disuso per ottenere denaro, trasformando così il patrimonio accumulato dalle famiglie in flusso finanziario attuale”.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti