domenica, Luglio 21, 2024
HomeSpettacoloBlanco: il nuovo album e la collaborazione con Mina

Blanco: il nuovo album e la collaborazione con Mina

Blanco ha deciso di suonare in tre città d’arte, Venezia, Firenze e Napoli, tre serenade per lanciare il suo secondo album “Innamorato“. Insolitamente, ha deciso di suonare per strada con Michelangelo per donare ai passanti alcune delle sue nuove canzoni. Questo evento è stato documentato dal regista Pepsy Romanoff (lo stesso di Vasco Rossi) per un docufilm che racconterà tutto il processo creativo di “Innamorato”, compreso il viaggio in Bolivia dove è nata la copertina del disco.

L’uscita comprende il nuovo singolo “Un briciolo di allegria” con un duetto con Mina e il videoclip in bianco e nero in onore di Alfred Hitchcock. Ci sono molte canzoni di Blanco che spiccano come “Lacrime di piombo”, “Giulia”, “Innamorato” e “Scusa”. Ci sono due appuntamenti live: il primo allo Stadio Olimpico di Roma il 4 luglio e il secondo allo Stadio San Siro di Milano il 20 luglio.

Blanco ha confessato che questo disco è una transizione, perché voleva uscire in questo momento, ma non lo considera al pari del primo album “Blu Celeste”. Quando si parla con Blanco, emergono la sua disarmante sincerità e l’assenza di filtri.

Com’è nata la collaborazione tra Blanco e Mina?

La collaborazione è nata dal desiderio di Blanco di lavorare con un artista che ammira da sempre. In un meeting con Universal, i discografici sono stati entusiasti fin da subito della prima versione di quella che sarebbe diventata la canzone definitiva. Andando contro il giudizio di Blanco, il quale non ne era così entusiasta, gli hanno proposto di svilupparla con qualche altro artista.

Da qui, grazie a dei contatti con la Island Records e successivamente con Massimiliano Pani, è nata questa collaborazione tanto interessante quanto inaspettata.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli