sabato, Dicembre 9, 2023
HomeSpettacoloAlessandro Basciano torna a Verissimo per chiarire la sua posizione. Ecco il...

Alessandro Basciano torna a Verissimo per chiarire la sua posizione. Ecco il nuovo capitolo della vicenda!

Alessandro Basciano ha fatto ritorno a “Verissimo” per rispondere alle accuse della sua ex compagna, Sophie Codegoni. Questa volta si è mostrato più lucido rispetto all’ultima volta che è apparso nel programma. Durante la conversazione con Silvia Toffanin, ha affrontato le accuse di tradimento, respingendole con decisione.

Ha anche fornito dettagli sulla persona che appariva con lui nei filmati incriminati. Inoltre, ha condiviso la sua versione degli eventi relativi allo schiaffo di cui è stato accusato, una versione che differisce notevolmente da quella presentata da Codegoni.

Alessandro Basciano parla della sua innocenza

“Alcune situazioni mi hanno fatto riflettere molto, sono sembrate esagerate in così poco tempo,” ha iniziato Basciano. “Ho notato che lei è una persona fredda, risoluta e molto determinata nelle sue azioni. Tuttavia, forse ha trascurato alcuni aspetti…” ha continuato, esprimendo le sue riflessioni.

“Le persone che la circondano potrebbero non averla consigliata adeguatamente: perché è stata così dettagliata? Ci sono state situazioni ambigue, ma non ci sono prove concrete che dimostrino che io l’abbia tradita,” ha sottolineato. Toffanin gli ha fatto notare che, secondo Sophie Codegoni, quanto ha visto rappresenta tradimento.

“Se avesse mostrato il video completo, avrebbe notato che ero impegnato nelle mie attività personali. Nel video, sembrava che la ragazza si avvicinasse a me senza il mio coinvolgimento diretto, ma poi ho evitato il contatto. So che quella scena può sembrare compromettente, ma io non l’ho tradita,” ha chiarito.

Alessandro Basciano ha discusso della donna coinvolta nel video e delle sue presunte intenzioni di cercare notorietà sfruttando la situazione. “Lei sta cercando in ogni modo di emergere. So che è entrata in contatto con voi per venire qui”. Inoltre, Basciano ha spiegato che il video sarebbe stato girato da un suo amico e sarebbe arrivato a Sophie attraverso un inganno.

“Il mio amico di fiducia ha girato il video, non è stato rubato. Il problema è che lei, Luzma, ha chiesto il telefono al mio amico, e poiché stava messaggiando con un loro amico in comune, ha preso il telefono. Facendo finta di scrivergli, lo ha inviato a Sophie,” ha spiegato.

Nessuno schiaffo a Sophie Codegoni

“Nessun gesto violento è avvenuto, solo una colluttazione tra me e il mio manager per motivi legati al lavoro,” ha dichiarato Basciano, respingendo le accuse di Sophie della settimana scorsa.

“Lei si è intromessa nella situazione. Ero al lavoro in discoteca, lei si è allontanata e ha chiesto al mio manager di seguirla. Successivamente l’ho raggiunta, abbiamo litigato, e lei è scoppiata in lacrime. C’erano momenti tesi, ma non ho alzato le mani su di lei.”

Infine, Basciano ha espresso la sua preoccupazione per la figlia e ha detto: “Non capisco perché voglia rovinare il padre di sua figlia. La amo ancora. Se sta guardando, vorrei dirle che non voglio combattere e desidero tornare da mia figlia.”

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli