Fiamme nella notte a Flumeri

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, durante la scorsa notte, è intervenuta nel comune di Flumeri in via Fabbricata, per un incendio che ha interessato un’autovettura, un pulmino ed un ciclomotore. Le fiamme, che hanno avvolto i tre veicoli, sono state spente anche con l’aiuto di una seconda squadra proveniente dalla sede centrale di Avellino.

Auto finisce contro un palo e prende fuoco: salvato dai passanti un 27enne

La squadra dei Vigili del Fuoco del fuoco di Grottaminarda, è intervenuta nel comune di Venticano, in Irpinia, alla frazione Castello Del Lago, sulla via Appia al Km. 279,700, per un grave incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura la quale è sbandata e finita contro un palo in cemento. In seguito al violento impatto il veicolo ha preso fuoco. Al suo interno un ragazzo di 27 anni originario di Bonito, rimasto incastrato, poco prima dell’arrivo della squadra è stato provvidenzialmente estratto da persone presenti sul posto, e  trasportato presso l’ospedale San Pio di Benevento per essere sottoposto a cure mediche.

Pescara in fiamme, bagnanti in fuga

Momenti drammatici si stanno vivendo in queste ore a Pescara, soprattutto nella zona Sud, a causa di incendi che hanno messo in fuga i bagnanti e provocato anche feriti, tra cui una bambina.

Incidente nella notte, auto finisce fuori strada: tre feriti

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, questa notte, è intervenuta a Fontanarosa, in Irpinia, in contrada Ruvo, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura che è sbandata finendo fuori strada.

A bordo del mezzo tre ragazzi di cui due rimasti bloccati all’interno, dopo averli liberati sono stati affidati ai sanitari del 118 intervenuti i quali ne hanno disposto il trasporto presso l’ospedale di Ariano Irpino per le cure del caso.

Evade dai domiciliari per due volte, arrestato

Ha battuto un vero e proprio record in negativo un 23enne di Monteruscello, Pozzuoli, arrestato dai carabinieri. Il giovane, per due volte, è evaso dai domiciliari. Il 23enne si è allontanato dalla propria abitazione e i militari lo hanno trovato in strada, lo hanno arrestato e sottoposto un’altra volta agli arresti domiciliari. Dopo due ore  è nuovamente evaso per andare al bar. Dopo aver litigato col gestore, minacciandolo di morte, è stato ammanettato.

Malore per Gaetano Curreri, sviene durante un concerto

Il leader degli Stadio, Gaetano Curreri, è svenuto durante un concerto a San Benedetto del Tronto. Quando stava per esibirsi nelle ultime canzoni il cantante ha accusato il malore.

Il concerto è stato immediatamente sospeso. Curreri è stato subito trasportato in ospedale. E’ ricoverato in terapia intensiva.

Fiamme in Sicilia, evacuate diverse abitazioni a Catania

Fiamme in Sicilia. Diversi gli incendi che si sono sviluppati soprattutto nelle ultime ore a Catania.

La zona maggiormente colpita è quella nel rione Fossa Creta dove diverse famiglie sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni.

Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco.

Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: un morto e decine di feriti

Tragedia questa mattina in un impianto chimico di Leverkusen, in Germania. Uno dei 5 dipendenti dispersi è stato trovato morto.

Ci sono almeno 16 feriti, di cui 4 in gravi condizioni, secondo le autorità cittadine. 

Il parco chimico di Leverkusen ospita diversi impianti, oltre a quello danneggiato. Si tratta infatti di uno dei più grandi parchi chimici d’Europa.

Fiamme in Sardegna, è corsa contro il tempo

La Sardegna continua a bruciare e ora preoccupa l’arrivo del maestrale. Proseguono a ritmo sostenuto gli interventi dei soccorsi. E’ una corsa contro il tempo per circoscrivere e poi domare le fiamme.

Decine di mezzi impegnati su vari fronti, soprattutto nell’Oristanese.

 

Roghi in Sardegna, 1500 sfollati

La Sardegna continua a bruciare. Oltre 20mila gli ettari in fumo e 1500 gli sfollati.

Le fiamme dall’Oristanese all’Ogliastra con Canadair arrivati dalla Francia. il presidente della Regione Solinas ha chiesto una quota dei fondi del Pnrr. Intanto premier Draghi segue la situazione, esprimendo la sua solidarietà.

1 2 3 57