Whirlpool: licenziamento per i 340 operai di Napoli

“Dopo lunga riflessione – annuncia Luigi La Morgia, Whirlpool-Emea –  abbiamo deciso di avviare la procedura di licenziamento collettivo. Siamo consapevoli  della nostra scelta, siamo il più grande investitore e produttore di elettrodomestici in Italia”.

Landini: “Sbagliato usare i licenziamenti ora”

“E’ sbagliato utilizzare i licenziamenti ora: ci sono altri strumenti che sarebbe interesse di tutti gestire. Dobbiamo capire anche i tempi della riforma degli ammortizzatori sociali.

Non era questa la nostra richiesta: abbiamo chiesto la proroga per tutti: allo stesso tempo l’utilizzo della cig ordinaria a zero sarebbe importante.
Tutte le aziende dovrebbero prendere l’impegno che questo è lo strumento prioritario”. Così il leader della Cgil, Maurizio Landini

Landini: non creare ulteriori fratture sociali

Chiediamo qui oggi che ci sia la proroga del blocco dei licenziamenti. Chiediamo che il Governo faccia questo atto di attenzione verso il mondo del lavoro.

È il momento di unire non di dividere e non è il momento di ulteriori fratture sociali”. Così il segretario della Cgil, Maurizio Landini, in piazza a Torino.

 

Ammortizzatori, Orlando: a luglio la riforma

“La riforma degli ammortizzatori sociali sarà pronta per i primi di luglio, ma servirà un confronto il Mef per le risorse”. L’annuncio è arrivato dal ministro del Lavoro Andrea Orlando in un’intervista alla Stampa.

Landini: “Sarebbe grave non prorogare il blocco dei licenziamenti”

“Il blocco dei licenziamenti è uno dei temi che andrebbe affrontato perché pensare che dai primi di luglio in pandemia ancora aperta si possa tranquillamente andare a licenziare e non proteggere ancora il nostro sistema o trovare soluzioni più intelligenti sarebbe un errore grave”. Così il segretario generale della Cgil,  Maurizio Landini.

Covid, nel 2020 in Italia 96mila mamme hanno perso il lavoro

Su 249 mila donne che hanno perso il lavoro nel corso del 2020, l’anno della pandemia, ben 96 mila sono mamme con figli minori. Tra di loro, 4 su 5 hanno bambini con meno di cinque anni.

Lo rivela Save The Children nel Rapporto “Le Equilibriste 2021”.

Landini: “Blocco licenziamenti fino ad ottobre per tutti”

“Sulla questione del lavoro chiediamo che ci sia un intervento sul blocco dei licenziamenti: è necessario avere una data unica e quindi portare dal 30 giugno al 31 ottobre lo stop per tutti. E’ importante, siamo ancora dentro l’emergenza”. Così il segretario nazionale della Cgil, Maurizio Landini.

Oggi lo sciopero dei dipendenti Amazon

Da questa mattina e per le prossime 24 ore, i dipendenti di Amazon, addetti degli hub e alle consegne, sono in sciopero. I lavoratori chiedono la solidarietà dei consumatori invitandoli a evitare acquisti per l’intera giornata.

La mobilitazione è stata annunciata dieci giorni fa perché, hanno spiegato i sindacati, la trattativa tra Filt Cgl, Fit Cisl, Uiltrasporti e Assoespressi, sulla piattaforma per la contrattazione di secondo livello della filiera Amazon, “si è interrotta bruscamente a causa dell’indisponibilità dell’associazione datoriale ad affrontare positivamente le tematiche poste dal sindacato”.

Stop a licenziamenti fino ad ottobre per chi non ha la cig

Prorogato fino a giugno il blocco dei licenziamenti per tutti i lavoratori che dispongono di ammortizzatori sociali ordinari, per gli altri si andrà fino ad ottobre consentendo così di varare una riforma degli ammortizzatori sociali. Lo ha dichiarato il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, durante una intervista a Radio anch’io.

1 2 3 9