Pronto Soccorso, si passa al sistema dei 5 codici Da 1 a 5, associati ad altrettanti colori, per le priorità nelle emergenze. Per la conferenza Stato-Regioni, servirà a evitare i ricoveri inappropriati, ridurre i tempi di attesa e aumentare la sicurezza delle dimissioni

di Giulio Caccini.

Roma, 5 Agosto 2019 – Rosso, Arancione, Azzurro, Verde, Bianco. Ecco i colori, con codici numerici associati, per la gestione del pronto soccorso da parte delle Regioni che cambia, di fatto, l’assetto dei servizi ma soprattutto l’approccio nelle strutture di emergenza. Continua a leggere

Tosse artificiale: il tubo medico intelligente della Bicocca eccellenza in Europa Ceduto a una società danese il sistema che riproduce artificialmente la tosse, ideato dai ricercatori del dipartimento di Medicina e Chirurgia di Milano-Bicocca

di Pierluca Mandelli.

Milano, 31 Luglio 2019 – Quanto è importante un colpo di tosse? Può essere molto importante in determinate situazioni. Una tosse efficace è essenziale per mantenere libere le vie aeree prossimali come trachea e bronchi. Ma può rivelarsi insufficiente in caso di Continua a leggere

Il precariato nella sanità Campana un problema mai estinto Tanti professionisti non vedono riconosciuti da anni diritti fondamentali. La parziale stabilizzazione e gli avvisi di selezione sono un inizio ma non bastano

di Maurizio Cappiello*.

Napoli, 29 Luglio 2019 – Il precariato nella sanità Campana è un problema ancora non estinto, esistono infatti sacche di resistenza soprattutto tra la dirigenza amministrativa, sanitaria come i biologi, farmacisti, chimici, fisici eccetera, ed in via residuale ma non Continua a leggere

La crisi dell’assistenza psichiatrica nelle carceri in Campania Vi è la necessità di un profondo riassetto organizzativo finalizzato ad un recupero psichico. Prioritaria l’esigenza di integrare il servizio psichiatrico penitenziario con quello territoriale

di Maurizio Cappiello *.

Napoli, 1 Luglio 2019 – L’assistenza psichiatrica nelle carceri in Campania, anche alla luce della chiusura dell’ospedale psichiatrico di Aversa, rappresenta sempre più un problema di sanità penitenziaria, la cui attenzione è poco radicata nell’agenda delle istituzioni preposte. Continua a leggere

Tumori, online la mappa degli ospedali sicuri Realizzata dall’associazione degli oncologi italiani, aiuta a individuare le strutture in base a diversi parametri. Emerge che negli ospedali dove si fanno più interventi calano mortalità e rischi

di Giulio Caccini.

Milano, 25 Giugno 2019 – «Nel 2018, in Italia, sono stati stimati 373.300 nuovi casi di tumore e sempre più spesso i pazienti richiedono informazioni sui luoghi di assistenza. Tuttavia la scelta del luogo di cura deve tener conto non solo dei volumi di attività, ma Continua a leggere

Lungodegenza, hospice, dignità fine vita: il caso Campania Nella regione si assistono una media di circa 900 pazienti oncologici all’anno negli hospice a fronte di circa 19.000 pazienti terminali. Fondamentale aumentare i posti letto e il ruolo dell’infermiere di famiglia

di Maurizio Cappiello.

Napoli, 17 Giugno 2019 – In Campania secondo i dati estrapolati dal: Rapporto al Parlamento sullo stato di attuazione della legge 38 del 15 marzo 2015 e pubblicati sul vol. n. 3.2.2015 “Obiettivo dolore” si evince che sono censiti 7 Hospice con un totale di 73 p.l. che assistono una media di circa 900 pazienti oncologici, con una media di circa 120 Continua a leggere

Progetti con fondi Europei per la riqualificazione strutturale e tecnologica ospedaliera in Regione Campania Mentre l’Europa sta affrontando una nuova crisi economica associato alla necessità di ridurre il deficit su larga scala, in aiuto vengono i Fondi strutturali. La regione conta molte strutture fatiscenti e quindi poco sicure

di Maurizio Cappiello*.

Napoli, 3 Giugno 2019 – La maggior parte delle strutture ospedaliere della  regione Campania sono ormai fatiscenti ed in alcuni casi poco sicure e un piano regionale di edilizia ospedaliera non ha visto ancora un concreto avvio, parallelamente l’Europa sta affrontando una nuova crisi economica associato alla necessità di ridurre il deficit su larga scala, motivo Continua a leggere

Sanità: la nota dolente delle liste di attesa A seguito di un monitoraggio effettuato nel IV° trimestre del 2018 in Campania rimane ancora lungo il percorso per ottenere una prestazione sanitaria, soprattutto per malati oncologici e anziani fragili

di Maurizio Cappiello*.

Napoli, 20 Maggio 2019 – La tematica “liste di attesa” rappresenta nota dolente per l’esigibilità del diritto alle cure e rappresenta una delle principali cause di migrazione sanitaria extraregionale. Continua a leggere

Cura dell’obesità, riconoscimento europeo al C.I.B.O.  Il centro dell’Università di Napoli Federico II, guidato dalla professoressa Annamaria Colao, ha ricevuto il riconoscimento di struttura specializzata per la cura dell’obesità nell’adulto, dall’Associazione Europea per lo Studio dell’Obesità

di Giulio Caccini.

Roma, 15 Maggio 2019 – Siamo o non siamo un popolo di obesi? Che brutta domanda. Ma che, puntualmente, viene formulata, ogni volta, insieme alla lettura dei dati che riguardano la nostra popolazione, sempre più in sovrappeso, un dato che purtroppo riguarda sempre Continua a leggere

1 2 3 7