Maltempo in Campania, danni e disagi

Continua l’ondata di maltempo in Campania. Allerta arancione prorogata fino alla mezzanotte, allerta rossa, invece, sulla provincia di Salerno. Nelle ultime 24 ore sono centinaia gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco a causa di allagamenti, smottamenti, alberi caduti e voragini. A rendere ancora più complicate le operazioni il vento forte unito alla pioggia. La Protezione Civile raccomanda la massima attenzione.

Scuole chiuse a Napoli per l’allerta meteo, i sindacati: “Niente dad”

Oggi a Napoli scuole chiuse a causa dell’allerta meteo. Alcuni dirigenti avevano chiesto ai docenti di attivare la didattica a distanza in caso di chiusura dei plessi per il maltempo, ma i sindacati non ci stanno e chiariscono la loro posizione con una nota: “Se la scuola è chiusa per allerta meteo allora i docenti non sono tenuti neppure a fare lezione da casa ai propri alunni attraverso la didattica digitale. I docenti protestano perché in caso di allerta meteo non avrebbero lavorato e non si capisce perché dovrebbero farlo da casa”.

Pioggia e freddo in Campania

Pioggia, vento e freddo intenso. La Campania è avvolta nella morsa del maltempo da 24 ore. Dalle 9:00 di questa mattina e fino alle 18:00 di questa sera, il livello di allerta è giallo per tutto il territorio a causa di residue precipitazioni che potrebbero avvenire anche in zone già fragili per effetto della saturazione dei suoli. Sono previsti venti forti o molto forti, con raffiche e mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste.

Torna l’allerta meteo in Campania

Torna l’allerta meteo in Campania. La Protezione Civile della Regione ha emanato un avviso di colore giallo valido dalle 8:00 alle 22:00 di domani su tutta la Campania ad esclusione delle zone 2 e 4. (Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 4: Alta Irpinia e Sannio).
Si prevedono precipitazioni sparse anche a carattere di moderato rovescio o isolato temporale, in attenuazione dalla tarda mattinata sulle zone 5,6,7,8 (Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; Zona 7: Tanagro; Zona 8: Basso Cilento) e a partire dal pomeriggio sulle zone 1 e 3 (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini). Previste anche locali raffiche di vento.

Allerta meteo arancione in Campania

Torna l’allerta meteo in Campania. Difatti, la Protezione civile della Regione Campania, ha emanato un avviso per piogge e temporali con criticità idrogeologica di colore arancione valevole a partire dalle 6 di domani mattina e fino alle 6 di sabato mattina sull’intero territorio regionale ad esclusione della zona 4 (Alta Irpinia e Sannio) dove il livello di allerta è  di colore Giallo.