Alvino: “Oggi mi è piaciuta la personalità”

“I risultati delle partite amichevoli precampionato neanche li guardo ma le prestazioni vanno però commentate. Oggi mi è piaciuta la personalità. Vedere poi Victor Osimhen esultare portandosi la mano all’orecchio mi fa capire la sua voglia e quella dell’officialsscnapoli”. Così Carlo Alvino.

“Forza Italia… ma anche Forza Report e le Iene”

di Carlo Alvino

Il giorno dopo Italia-Turchia è tutto un effluvio di profumi dolci, intensi, passionali. Ad espandere nell’aria queste fragranze è la stampa nazionale. Tutta. Tv, radio, carta stampata, siti, oltre ai blog e ai social. Tutti uniti nel raccontare la grande bellezza del calcio italiano. E siamo d’accordo non si può non celebrare la nazionale di Mancini per quanto sta facendo vedere e soprattutto non si può rimanere insensibili di fronte al ritorno del tifo sugli spalti. Un’emozione unica. Commovente. Però non vorrei che questa ondata di “buonismo”, di volemose bene nel nome del “tiroagiro”, facesse parte di un preciso piano: quello di far cadere nell’oblio le recenti inchieste di Report e delle Iene sulle porcherie del calcio italiano e rendere pulita l’italica pedata attraverso le imprese della nazionale. Forza Italia. Bravo Mancini. Grande Lorenzo. Sempre. Però… tifosi sì, fessi no!

Alvino: “Non poteva non vincere il calcio onesto”

“Non poteva non vincere il calcio pulito ed onesto. Il calcio delle emozioni e della passione. Napoli simbolo del calcio vero quello di cui ci siamo innamorati da bambini. Alle porcherie si risponde così”. Così Carlo Alvino su Twitter.

Alvino: “Chi si dice disgustato, chi nauseato, io invece…”

“Chi si dice disgustato chi nauseato chi giura di non voler più seguire il calcio. Io invece sono carico ed ottimista perché so che il mio Napoli domani farà un partitone e sarà il trionfo del bel calcio, del merito sportivo e dell’onestà”. Così Carlo Alvino su Twitter.

Alvino: “Non andiamo dietro a biscotti e dolciumi vari…”

“Massimo rispetto nei confronti della Fiorentina (che si è salvata a due giornate dal termine) ma il Napoli di questo finale di campionato non teme niente e nessuno. Non andiamo dietro a biscotti torte e dolciumi vari…siamo il Napoli. Non ce n’è per nessuno e nun c’accire nisciuno!”. Così Carlo Alvino su Twitter.

Alvino: “Napoli, una infernale macchina da gol”

“Una infernale macchina da gol. Questo è il Napoli. Prestazione sontuosa da grande squadra. Gli azzurri sanno che ora non basta più vincere ma bisogna stravincere per mettersi al riparo da spiacevoli sorprese e da diabolici disegni. Se cercare una squadra che merita sicuramente la Champions l’avete trovata! Per trovare chi fare fuori dalla corsa rivolgersi altrove!”. Così Carlo Alvino

Alvino: “Annullato un gol regolarissimo di Osimhen”

”Un gol regolarissimo di Osimhen annullato dall’arbitro e con il Var Mazzoleni naturalmente silente nega al Napoli la vittoria! Senza se e senza ma. Il resto sono solo chiacchiere! Nulla è ancora perduto … ma con altri arbitri e non il solito addetto al Var”. Così, Carlo Alvino.

1 2 3 7