Alvino: “Nessun contatto tra Adl e squadra da venerdì scorso” "Le due amichevoli non dovrebbero essere a rischio"

“Situazione monitorata ma tranquilla in casa Napoli. Sono stati già effettuati a squadra, tecnici e dirigenti due tamponi dal ritorno da Castel di Sangro (entrambi ovviamente negativi) ed un altro è stato effettuato stamane, così come da programma. Non dovrebbero essere a rischio le due amichevoli già programmate. Da venerdì scorso nessun contatto tra la squadra e Adl che dopo la riunione in Lega di ieri è tornato a Capri”. Così Carlo Alvino sui propri canali social.

Alvino: “Llorente? Occhio al Benevento” “L’attaccante difficilmente lascerà l’Italia”

E’ tempo di calciomercato. Tanti movimenti sia in entrata che in uscita anche per il Napoli. Tra i giocatori che potrebbero lasciare gli azzurri c’è l’attaccante Fernando Llorente su cui, con un tweet, fa il punto Carlo Alvino: “Llorente per continuare a godere anche l’anno prossimo di benefici fiscali economicamente rilevanti difficilmente lascerà l’Italia. Occhio al Benevento”.

Alvino: “Incontro Adl-Gattuso? Gettate le basi per il futuro” “Gara con il Barcellona, fotografia della stagione”

“La partita contro il Barcellona è la fotografia della stagione del Napoli. Si è partiti con il palo di Mertens e non so quanti legni ha centrato il Napoli quest’anno. Poi l’errore arbitrale e poi la poca capacità di concretizzare quanto si crea in avanti. Carlo Alvino, tifoso del Napoli, si alza in piedi davanti al gol di Messi. Chi ama il calcio non può non applaudire davanti ad una prodezza come quella dell’argentino”. Così Carlo Alvino,  intervenuto a radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato anche dell’incontro tra De Laurentiis e Gattuso: “E’ servito a gettare le basi per il Napoli del futuro, i tempi sono stretti. Vanno chiuse operazioni in uscita e ufficializzati i rinnovi, mettendo a disposizione di Gattuso La Rosa completa il prima possibile”.

Infortunio Insigne, filtra ottimismo Carlo Alvino: "Potrebbe essere qualcosa di recuperabile in pochi giorni"

Dopo aver chiuso il campionato con la vittoria per 3-1 sulla Lazio, griffata da Fabian, Insigne e Politano, per il Napoli domani inizierà la settimana più lunga: quella che conduce alla sfida di Champions al Camp Non contro il Barcellona. L’appuntamento con la storia è per sabato alle 21:00. Domani pomeriggio gli azzurri riprenderanno gli allenamenti al training center di Castel Volturno. Intanto filtra cauto ottimismo sulle condizioni di Lorenzo Insigne come sottolinea Carlo Alvino con un tweet: “In casa Napoli si è moderatamente ottimisti sulla possibilità di vedere Lorenzo Insigne in campo contro il Barcellona. Potrebbe essere, infatti, qualcosa di recuperabile in pochi giorni. Domani gli accertamenti diagnostici”.

1 2