Schizofrenia, in Italia sperimentati nuovi metodi per identificarla La ricerca condotta da un gruppo di giovani ricercatori dell’Università Statale di Milano ha caratterizzato nuovi biomarcatori nel sonno di pazienti affetti da Schizofrenia

di Giulio Caccini.

Milano, 15 Febbraio 2018 ‐ Secondo dati dell’Organizzazione mondiale della sanità, sono circa 24 milioni le persone che nel mondo soffrono di schizofrenia a un qualunque livello. La malattia si manifesta, di solito tra i 18 e i 28 anni, in percentuali simili negli uomini e nelle donne Continua a leggere