La protesta dei presidi: “Quando saranno consegnati i banchi monoposto?” Scuola, l'Anp: "Chiediamo risorse adeguate per organizzare e gestire il rientro"

La protesta dei presidi si è consumata stamane alla presentazione del vademecum per i presidi. “I dirigenti chiedono di conoscere con urgenza il calendario di consegna dei banchi monoposto. Non è possibile che lo vengano a sapere all’ultimo momento: l’organizzazione richiede tempo”. A parlare a nome di tutta la categoria è Antonello Giannelli, presidente dell’Anp. I dirigenti scolastici scendono in campo dopo la chiusura della gara europea per la fornitura dei banchi monoposto alle scuole, prevista dai primi giorni di settembre fino ad ottobre. Giannelli non si ferma ai banchi monoposto e rilancia: “I dirigenti scolastici chiedono risorse adeguate per organizzare e gestire al meglio il rientro a scuola in sicurezza: servono locali,  banchi monoposto e un ampliamente dell’organico”. E’ una corsa contro il tempo e ci sono ancora tanti dubbi, tante domande alle quali non sono state date risposte: “Non si devono vanificare gli enormi sforzi profusi dai presidi, dai loro collaboratori, dal Ministero e dai suoi uffici territoriali, dagli enti locali affinché la ripartenza avvenga per tutti nella massima sicurezza”.