Sky, crollo degli abbonati: l’azienda studia dei tagli Probabile una ristrutturazione e una riorganizzazione interna

Molte le aziende andate in difficoltà a causa della pandemia e tra queste c’è Sky Italia. Gli abbonati sono diminuiti anche per l’assenza di eventi sportivi nei mesi del lockdown. Dunque, un danno importante.  Come si legge su Milano Finanza, infatti, la base di abbonati a Sky Italia sarebbe pari a circa 4,6 milioni, rispetto ai 5 milioni registrati nel periodo pre-coronavirus.

“Numeri che quindi rischiano di ridurre la marginalità e gli utili che, secondo gli esperti del settore, Sky può produrre avendo anche solo un bacino d’utenza di 3,8-4 milioni di clienti. Per questo – spiega Milano Finanza – il management di Sky starebbe lavorando alla definizione di un piano di ristrutturazione e riorganizzazione interna che prevede tagli e uscite a vari livelli”.

Covid, 195 positivi e tre decessi in Campania Aumentano ancora i contagi

Positivi del giorno: 195 (*)

Tamponi del giorno: 8.473

Totale positivi: 9.732
Totale tamponi: 520.008

Deceduti del giorno: 3
Totale deceduti: 455

Guariti del giorno: 82
Totale guariti: 4.970 (di cui 4.966 completamente guariti e 4 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

* Di cui 21 casi di rientro o connessi ad essi

Oggi la Campania è la regione con più contagiati Rispetto a ieri aumento del 2%

Record negativo per la Campania con 186 nuovi positivi: in nessuna regione, nelle ultime 24 ore, è stato registrato un numero così alto di contagiati. I ricoverati con sintomi, invece, salgono a 301. La Campania è seconda solo al Lazio. Inoltre, la nostra regione, ha il maggior aumento di contagi in percentuale rispetto a ieri: +2%.

Covid, Irbm: “Se test ok, a novembre prime dosi di vaccino in Italia” “Fiale pronte se non ci saranno criticità nella sperimentazione”

“I primi 2-3 milioni di dosi del vaccino anti Covid Oxford-Irbm-AstraZeneca dovrebbero arrivare all’Italia entro la fine di novembre se la sperimentazione in corso procederà positivamente, dopo la sospensione temporanea a causa di una reazione sospetta su un volontario poi dimostratasi non legata al candidato vaccino”. Lo ha affermato affermato all’Ansa Piero di Lorenzo, presidente della Irbm di Pomezia, che ha collaborato con lo Jenner Institute della Oxord Universiìty alla messa a punto del prototipo di vaccino.

Covid, 186 nuovi positivi in Campania Nessun decesso e 69 guariti nelle ultime 24 ore

Positivi del giorno: 186

Tamponi del giorno: 6.072

Totale positivi: 9.537
Totale tamponi: 511.535

Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 452

Guariti del giorno: 69
Totale guariti: 4.888 (di cui 4.884 completamente guariti e 4 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

A Castellammare di Stabia le scuole riapriranno il 1° ottobre L'ordinanza firmata dal sindaco Cimmino

A Castellammare di Stabia le scuole riapriranno il 1° ottobre. L’ordinanza è stata firmata dal primo cittadino Gaetano Cimmino, che su Facebook ha spiegato i motivi della decisione:

“La prima campanella nelle scuole di Castellammare di Stabia suonerà il 1° ottobre. Ho firmato poco fa l’ordinanza per posticipare di una settimana l’inizio delle attività didattiche, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica e dell’impennata dei contagi da Covid-19, allo scopo di consentire l’avvio delle lezioni in assoluta sicurezza con un’organizzazione logistica accurata in ogni minimo dettaglio. Ho recepito, in tal senso, le istanze dei dirigenti scolastici, che hanno espresso unanimemente il desiderio di rinviare l’inizio delle lezioni per assicurare una maggiore sanificazione e igienizzazione dei locali, soprattutto in virtù della tornata elettorale che fino al 21 settembre coinvolgerà gli edifici scolastici per le votazioni. Il recente cambio di passo del virus, d’altra parte, non va minimamente sottovalutato. Ed è una mia assoluta priorità garantire la tutela della salute di tutti i cittadini, degli studenti e di tutto il personale scolastico che si appresta ad iniziare le attività didattiche in questo momento così delicato per tutto il Paese”.

 

Covid, contagi in aumento in Campania Sono 136 nelle ultime 24 ore

Positivi del giorno: 136

Tamponi del giorno: 3.895

Totale positivi: 9.351
Totale tamponi: 505.463

​Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 452

Guariti del giorno: 60
Totale guariti: 4.819 (di cui 4.815 completamente guariti e 4 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Covid, diminuiscono i positivi in Campania 90 casi nelle ultime 24 ore

Positivi del giorno: 90
Tamponi del giorno: 2.845

Totale positivi: 9.215
Totale tamponi: 501.568

​Deceduti del giorno: 1
Totale deceduti: 452

Guariti del giorno: 26
Totale guariti: 4.759 (di cui 4.755 completamente guariti e 4 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

* Di cui 10 casi di rientro o connessi a precedenti positivi da rientro

1 2 3 14