“Questione di rispetto”, la dignità di un uomo contro le mafie

di Anna Giuffrida.

Roma, 16 Ottobre 2018 – «La dignità non si compra, si conquista e si difende». Sono le parole di un imprenditore calabrese che sta denunciando in un’aula di tribunale i suoi aguzzini, uomini della ‘ndrangheta reggina che lo minacciavano ed estorcevano. E questo è anche uno dei passaggi del libro “Questione di rispetto”, Rubbettino Editore, in cui l’autore, Continua a leggere