venerdì, Giugno 21, 2024
HomeCelebritàMoonbin, star del K-pop, morto a 25 anni

Moonbin, star del K-pop, morto a 25 anni

L’industria musicale coreana è in lutto per la morte della star del K-pop Moonbin. All’età di soli 25 anni è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Seoul. Le autorità hanno dichiarato che sembra che abbia deciso di togliersi la vita, ma l’autopsia sarà effettuata per determinare la causa esatta della morte.

Moonbin è stato definito una stella nel firmamento della musica, uscito inaspettatamente dal nostro mondo e diventato una stella nel cielo. La sua casa discografica Fantiago ha espresso il proprio dolore e l’intero mondo della musica ha espresso il proprio cordoglio.

Moonbin, un prodigio fin dai primi anni

Moonbin era un attore bambino e un modello di successo prima di debuttare nel 2009 come attore nella serie TV sudcoreana di grande successo “Boys Over Flowers“. Aveva solo 18 anni quando nel 2016 si è unito al gruppo maschile Astro. La sua carriera lunga tutta una vita lo ha reso una star rara nel K-pop. Sebbene la sua popolarità internazionale non fosse ai livelli di quella dei BTS o dei Blackpink, era estremamente famoso in patria.

Rob Schwartz, corrispondente per l’Asia della rivista Billboard, ha evidenziato la forte pressione che gli artisti del K-pop subiscono dai fan sui social media per apparire perfetti, mentre i produttori musicali esigono hit dopo hit.

La dura vita delle celebrità K-Pop

I giovani artisti del K-pop iniziando la loro carriera molto giovani, non hanno una vita al di fuori del mondo del K-pop e non frequentano la scuola o fanno amicizie normali. Questa pressione costante spiega probabilmente la pausa di Moonbin del 2019-2020 per problemi di salute.

Questa triste scomparsa ci porta a riflettere su quanto sia difficile per gli artisti del K-pop vivere una vita privata, quando ogni loro movimento viene messo sotto il riflettore. Moonbin rimarrà per sempre una stella che si è spenta troppo presto.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli