mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeCelebritàAnna Wintour e Bill Nighy camminano a braccetto sul tappeto rosso del...

Anna Wintour e Bill Nighy camminano a braccetto sul tappeto rosso del Met Gala

La caporedattrice di Vogue, una delle co-presidenti della serata, è arrivata con l’attore candidato all’Oscar, anche se il suo rappresentante dice che non c’è storia d’amore: “Bill Nighy e Anna Wintour sono semplicemente amici da due decenni”.

Anna Wintour organizza e presiede il Met Gala dal 1995, ma l’edizione di quest’anno deve essere piuttosto speciale per il guru di Vogue, dato che si è presentata all’evento a braccetto con il candidato all’Oscar Bill Nighy.

Mentre alcuni l’hanno visto come una conferma di una storia d’amore, il rappresentante di Nighy ha respinto tale discorso in una breve dichiarazione a The Hollywood Reporter, “Bill e Anna sono semplicemente amici da due decenni. Non hanno una relazione”.

Si è parlato di un potenziale avvicinamento già nello scorso dicembre, quando The Telegraph riferì che i 73enni si stavano avvicinando ed erano stati insieme nel corso degli anni, sebbene nessuno dei due abbia confermato il loro stato di relazione. Quel mese, i paparazzi li hanno colti insieme a Hugh Jackman durante una proiezione di Living tenutasi al Crosby Street Hotel di New York. Nighy ha ottenuto una nomination all’Oscar per il suo lavoro in quel film.

Anna Wintour e Bill Nighy: chi sono

Una rapida ricerca rivela che si conoscono da anni. Si sono seduti uno accanto all’altro in prima fila alla sfilata autunno/inverno 2012 di Mulberry a Londra il 19 febbraio 2012. La Wintour è stata sposata con David Shaffer prima di divorziare nel 1999. Hanno avuto un figlio Charles e una figlia Bee Shaffer Carrozzini. Ha anche avuto una relazione a lungo termine con Shelby Bryan. Nighy è stato precedentemente sposato con Diana Quick dal 1980 al 2008.

Il Met Gala funge da raccolta fondi annuale per il Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York. È programmato per coincidere con l’inaugurazione della mostra annuale di moda del museo e quest’anno è incentrata su Karl Lagerfeld. Intitolata “Karl Lagerfeld: A Line of Beauty”, la collezione onora la vita e la leggendaria carriera del defunto stilista scomparso il 19 febbraio 2019 e comprende oltre 150 pezzi, inclusi schizzi.

Il codice di abbigliamento recita semplicemente “In onore di Karl”, lasciandolo per lo più all’interpretazione delle celebrità presenti e dei loro stilisti. Il curatore del Metropolitan Museum of Art’s Costume Institute Andrew Bolton afferma che spera che gli ospiti celebreranno “lo spirito di Karl e, si spera, tutti usciranno con Chanel vintage, Fendi vintage, Chloé vintage”. Lagerfeld ha anche progettato per case tra cui il suo marchio, Patou e Balmain.

Il programma del Met Gala presenta Penélope Cruz, Michaela Coel , Roger Federer, Dua Lipa e Wintour di Vogue come copresidenti della serata. Guarda qui tutti i migliori look del Met Gala .

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli