venerdì, Giugno 21, 2024
HomeCelebritàPino Insegno zittisce Ainett Stephens: “Non le devo le mie scuse”. Ecco...

Pino Insegno zittisce Ainett Stephens: “Non le devo le mie scuse”. Ecco che cosa è successo!

Durante la presentazione dei palinsesti a Napoli la scorsa settimana, Pino Insegno è stato coinvolto in una polemica appena è tornato al timone di un programma Rai. In particolare, il conduttore era presente per presentare la nuova versione de Il Mercante in Fiera, che lo vede come protagonista su Rai2.

Durante la conferenza, Insegno è stato interrogato sulla possibile partecipazione di Ainett Stephens al programma. Allora ha risposto: “Ovviamente cercheremo di avere la Gatta Nera con noi. Ainett è un po’ più matura ormai, sono passati molti anni, ma rimane un’icona indimenticabile di quel programma”.

La reazione di Ainett Stephens

Le parole di Pino Insegno sono state interpretate come un modo poco elegante per riferirsi alla showgirl, tanto che Ainett Stephens ha sentito il bisogno di rispondere attraverso un video pubblicato sulle sue Instagram stories, con una certa irritazione.

Nel video, lei afferma: “Molti di voi mi state chiedendo se mi sono sentita offesa dal fatto che nella nuova edizione de Il Mercante in Fiera il ruolo della Gatta Nera verrà interpretato da un’altra ragazza, presumibilmente più giovane. Dico ‘presumibilmente’ perché chi è responsabile della trasmissione ha dichiarato (più precisamente in un’intervista, va detto) che non mi ha riconfermata perché sono invecchiata”.

“Oggi abbiamo il potere di esprimerci, di avere le nostre opinioni, non siamo più sottomesse agli uomini. Questa situazione di benessere di cui noi donne godiamo oggi ha avuto un impatto positivo non solo sulla nostra apparenza fisica, ma anche sulla nostra salute mentale. Siamo più luminose”.

“Quindi mi sento più viva che mai, più fresca che mai, più affascinante che mai. Pertanto, mi dispiace se hai usato il termine sbagliato e, sinceramente, mi aspetterei delle scuse, almeno”.

La risposta di Pino Insegno

TvBlog ha intervistato Pino Insegno riguardo alla sua partecipazione nella nuova edizione del Mercante in Fiera. Insegno ha sottolineato che non ci sarà alcuna presenza negativa all’interno del programma, negando quindi la presenza di una gatta nera.

Inoltre, ha respinto l’accusa di aver usato parole sconvenienti nei confronti di Stephens, affermando di aver avuto una conversazione con lei e di averle inviato un messaggio vocale per chiarire la situazione.

Insegno ha ringraziato Stephens per il lavoro svolto e ha affermato che non è necessario fare ulteriori scuse. Ha poi sottolineato che se avesse detto che Stephens è diventata più grande, non sarebbe stata un’offesa, aggiungendo che anche lui è invecchiato.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli