martedì, Maggio 28, 2024
HomeSpettacoloIva Zanicchi sulla situazione in Israele: “Il rischio terrorismo c'è anche in...

Iva Zanicchi sulla situazione in Israele: “Il rischio terrorismo c’è anche in Italia”. Ecco che cosa ha detto!

Iva Zanicchi ha condiviso la sua opinione all’AdnKronos sulla recente tragedia a Bruxelles, dove due cittadini svedesi sono morti a causa di un attentato terroristico. Ha riflettuto sul fatto che, per gli estremisti, siamo noi ad essere considerati come gli infedeli, senza alcuna pietà.

Ha sottolineato come anche in Italia si debba fare molta attenzione al fanatismo religioso, perché rappresenta una minaccia reale. L’allerta terrorismo si estende a tutto il continente europeo. La cantante ha esposto il problema di avere integralisti islamici anche all’interno delle nostre comunità, magari tra i nostri vicini di casa o persone apparentemente rispettabili. Ha concluso affermando che è necessario rimanere tutti in allerta.

L’opinione di Iva Zanicchi sui fatti in Israele

Iva Zanicchi ha espresso la sua opinione sulla situazione in Israele senza ricorrere a mezzi termini. Ha affermato che se persone armate entrano nelle case e uccidono civili indifesi e decapitano bambini, allora uno Stato ha il diritto di difendersi. Nonostante ritenga la guerra un orrore, crede che debba essere combattuta dagli eserciti. Ha sottolineato la sua propensione verso due popoli e due Stati che possano coesistere, ma che il terrorismo non sarà mai la soluzione.

Ha poi ricordato l’attacco alle Torri Gemelle, sostenendo che fosse incredibile che un paese come gli Stati Uniti potesse essere violato, e ha espresso la stessa sorpresa per quanto sta accadendo in Israele. La cantante ha menzionato un messaggio di una ragazza tenuta in ostaggio da terroristi di Hamas, che raccontava di essere stata trattata bene e portata in ospedale, ma era sotto minaccia delle armi, trovando questa situazione incomprensibile.

Ha aggiunto di apprezzare l’operato del Governo attuale, e di essere una grande ammiratrice di Giorgia Meloni, riconoscendo che le stanno rendendo la vita difficile, ma ritenendola una donna molto forte.

L’appello della cantante

Iva Zanicchi ha espresso il suo pensiero contro l’odio nei confronti di Israele. Sostiene che il popolo israeliano abbia qualcosa di speciale, dato che è riuscito a bonificare il deserto. Ha espresso la sua vicinanza verso i 190 ostaggi, e ha voluto ricordare la sofferenza della popolazione di Gaza, che spesso fa da scudo ai terroristi.

Ha informato che il presidente americano Joe Biden si recherà in Israele, augurandosi che possa trovare una soluzione alla guerra. Sono moltissimi gli utenti che si sono trovati d’accordo con la Zanicchi e che appoggiano la sua posizione.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli