martedì, Febbraio 27, 2024
HomeCelebritàMia Martini: dubbi sulla sua morte. La sorella Leda vuole andare fino...

Mia Martini: dubbi sulla sua morte. La sorella Leda vuole andare fino in fondo alla vicenda!

Manca poco alla data del 18 maggio 2023, che segnerà il 18º anniversario della morte di Mia Martini, una delle artiste italiane più amate e rimpiante. Mia Martini e la sua sorella Loredana Bertè, anch’essa originaria di Bagnara Calabra, sono state due icone della musica italiana.

Recentemente, un’altra delle sorelle, Leda, è stata ospite a Domenica In su Rai Uno, dove ha sollevato alcune perplessità sulla morte di Mia. Nonostante la causa ufficiale della morte sia stata attribuita a un suicidio dovuto alla sofferenza della cantante, Leda ha espresso dei dubbi sulla veridicità di questa versione.

La vicenda ha suscitato grande interesse da parte dei media e dei fan, che hanno continuato a chiedersi cosa sia realmente accaduto quella tragica notte.

Le supposizioni di Leda in merito alla morte di Mia Martini

Era felice”, afferma con decisione la sorella di Mia Martini, Leda. E aggiunge: “Non so cosa è successo quando si è trasferita a Milano per vivere vicino a papà. Voleva riconquistarlo. Io ho cercato di tenerlo alla larga perché non l’ho mai perdonato”.

E proprio sulla figura del padre che Leda ha i maggiori dubbi, in merito alla vicenda. Infatti afferma: “Lui quella sera è stato l’ultimo a vedere Mimì e dopo che lui è andato via lei è stata trovata morta. Io non ho mai capito cosa sia successo, se hanno litigato o cosa, ma c’erano segni di violenza, un litigio c’è stato. Non lo so e mai si saprà perché non ci stanno nessuno dei due”.

Un altro fatto insolito sollevato sia da Leda che da Loredana, è stata la fretta del padre di cremare il corpo di Mia di nascosto e subito dopo i funerali. “Non so cosa è successo non ho avuto modo di farmelo spiegare sono rimasta sempre con questo dubbio che lui gli abbia menato e fosse successo qualcosa”.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli