giovedì, Maggio 30, 2024
HomeSpettacoloBono è giunto a Napoli e per il suo concerto vuole un...

Bono è giunto a Napoli e per il suo concerto vuole un dress code. Ecco che cosa si è inventato!

Bono Vox, il celebre leader degli U2, è giunto a Napoli per la sua unica tappa italiana del tour. Appena sceso dall’aereo, ha indossato la sciarpa dei Campioni d’Italia, un dono dei suoi fan. Il cantante, che ha compiuto 63 anni il giorno prima, si esibirà sabato al teatro San Carlo con il suo spettacolo “Stories of Surrender“.

In una mail inviata agli spettatori che hanno acquistato i biglietti per sabato, Bono Vox ha confessato che per lui esibirsi nello storico teatro napoletano è “un sogno”. Ha anche aggiunto che questo spettacolo è un’occasione per rendere omaggio a suo padre, Brendan Robert Hewson, che era un tenore.

Il dress code voluto da Bono al concerto

Il cantante ha chiesto agli spettatori di rispettare un “dress code” per la serata. Ha scritto: “Faremo un film di questo sogno e vorrei chiedervi aiuto per far prendere vita a questa storia fantastica. Invito voi, i meglio vestiti d’Europa, a venire eleganti per la nostra notte al teatro dell’opera”.

Ha quindi chiesto di indossare un vestito elegante o lo smoking, perle e tiare. Ha anche scherzato dicendo che se si ha solo una t-shirt nera va bene, ma se si ha un cappello a cilindro o un frac, è il momento di tirarli fuori.

Durante lo spettacolo, sarà richiesto agli spettatori di riporre i loro telefoni cellulari in una custodia, poiché il loro utilizzo non sarà consentito. In questo modo, il cantante vuole che il pubblico si concentri interamente sullo spettacolo e sull’esperienza unica di assistere a un concerto nel prestigioso teatro San Carlo.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli