sabato, Luglio 20, 2024
HomeSportTennis Italia-Cile: oggi saranno in campo per la sfida decisiva. Ecco la...

Tennis Italia-Cile: oggi saranno in campo per la sfida decisiva. Ecco la formazione dell’Italia!

La sfida decisiva in Coppa Davis 2023 inizia oggi alle ore 15.00. La competizione di tennis Italia-Cile ha come unico obiettivo la vittoria da raggiungere senza appello. Dopo la deludente partita contro il Canada, campione in carica, i nostri rappresentanti sono chiamati a sconfiggere il Cile nel match cruciale valido per il Gruppo A della fase a gironi.

Nella Coppa Davis, i valori spesso sono diversi rispetto al circuito internazionale principale, ma è evidente che il risultato contro il Canada sia stato un duro colpo e metta in pericolo la nostra qualificazione alle Finali. Adesso dobbiamo affrontare il Cile, che ha ottenuto una netta vittoria per 3-0 nel loro primo incontro contro la Svezia.

La competizione di tennis Italia-Cile si annuncia avvincente

Il team cileno rappresenta una vera e propria minaccia, guidato dal numero 22 del ranking Nicolas Jarry. Gli azzurri devono dimostrare una prova convincente, possibilmente con un punteggio netto. Volandri deve fare una scelta oculata riguardo ai giocatori da mandare in campo, considerando anche le defezioni e le polemiche dell’ultim’ora.

Arnaldi deve essere schierato a tutti i costi, dato il suo stato di forma particolarmente nel doppio insieme a Bolelli. Il cileno Cristian Garin, che ha avuto qualche difficoltà contro Leo Borg, non ha fatto un’impressione così notevole. La sfida con Jarry è cruciale, e in campo potrà essere uno tra Sonego e Musetti.

È una decisione complicata per il Capitano non giocatore Volandri, ma sembra che il piemontese abbia maggiori possibilità di scendere in campo. Sonego, infatti, è sempre stato in grado di esprimere il suo miglior tennis contro giocatori meglio classificati nel ranking ATP e in precedenza ha battuto il cileno. Tuttavia, non sarà una partita facile da affrontare.

Vavassori fuori dai giochi

La situazione di Vavassori, infortunato e presunto titolare del doppio, rimane incerta. Non è facile stabilire la gravità del suo infortunio. Potrebbe essere necessario considerare se Musetti, più fresco, potrà giocare con Bolelli.

Oppure, potremmo prendere in considerazione una replica dell’accoppiata con Arnaldi. Sarà comunque essenziale ottenere due punti nei singolari e poi valutare le capacità di recupero fisiche rimaste.

È importante ricordare che l’Italia ha sempre sconfitto il Cile; un ricordo vivido è quando Panatta e compagni sollevarono la Coppa Davis proprio a Santiago del Cile.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli