domenica, Aprile 14, 2024
HomeSportJannik Sinner si ritira: fatale è stato lo sforzo contro McDonald, L'annuncio...

Jannik Sinner si ritira: fatale è stato lo sforzo contro McDonald, L’annuncio poco prima degli ottavi di finale!

Il talentuoso tennista azzurro, Jannik Sinner, ha annunciato con fermezza la sua decisione di non competere contro Alex De Minaur, chiudendo così anticipatamente la sua partecipazione al torneo francese.

Questa scelta è giunta a seguito delle polemiche suscitate dalle dichiarazioni rese dopo l’ultima partita contro Mackenzie McDonald. Originariamente previsto per gli ottavi di finale, il suo incontro sarebbe dovuto iniziare non prima delle 17.

La sconfitta di McDonald

L’azzurro Jannik Sinner, classificato al quarto posto nel ranking mondiale e nel tabellone del torneo parigino, ha ottenuto una vittoria nella sfida contro il tennista statunitense Mackenzie McDonald. Sebbene abbia lasciato il primo set al suo avversario, concludendo con un punteggio di 6-7, Sinner ha dominato gli altri due set, vincendo 7-5 e 6-1.

Questa partita è stata parte dei sedicesimi di finale del “Rolex Paris Masters,” l’ultimo torneo ATP Masters 1000 della stagione, con un montepremi complessivo di 5.779.335 euro. L’italiano sarebbe stato in campo alle 11 del mattino successivo per sfidare Alex De Minaur.

Dopo la partita, Jannik ha dovuto dedicare tempo al recupero fisico e alla fisioterapia, oltre a partecipare a una conferenza stampa. Questo ha significato che è andato a letto alle 5 del mattino, preparandosi così per affrontare Alex De Minaur, il cui match era terminato nel primo pomeriggio e che sarebbe sceso in campo attorno alle 17:30. Ma qualcosa gli ha fatto cambiare idea.

La scelta di Jannik Sinner

Sinner ha condiviso la sua scelta attraverso una serie di messaggi su X: “Mi dispiace comunicare che ho dovuto ritirarmi dalla partita di oggi a Bercy. Dopo la maratona di ieri, in cui il match è terminato quasi alle 3 del mattino e sono andato a letto solo qualche ora dopo, ho avuto meno di 12 ore per recuperare e prepararmi per l’incontro successivo”.

“Ho ritenuto necessario prendere una decisione che salvaguardasse la mia salute e il benessere del mio corpo. Le settimane a venire saranno cruciali, con le ATP Finals che si svolgeranno in Italia e la Coppa Davis, e quindi mi sto concentrando sulla preparazione per questi eventi di massima importanza. Ci vediamo a Torino! Forza!”

Mercoledì, l’orario previsto per la partita di Sinner era circa le 20:30. Tuttavia, a causa delle circostanze, l’incontro si è prolungato ben oltre la mezzanotte, con una durata di tre set e il match point che è stato segnato alle 2:36 del mattino. Dopo la partita, Sinner ha dovuto partecipare a una conferenza stampa e ricevere dei massaggi, il che ha reso impossibile per lui tornare in albergo prima delle 5 del mattino.

Considerando che, secondo l’ordine di gioco, avrebbe dovuto scendere in campo nuovamente contro De Minaur appena 12 ore dopo, questo calendario serrato e il tempo di riposo insufficiente hanno reso necessaria la sua decisione di ritirarsi dal torneo. Si auspica che gli organizzatori del Master tengano conto di queste sfide nell’organizzazione dei futuri tornei.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli