sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportNeymar: stop lungo 10 mesi per il calciatore dopo l'infortunio. Dovrà sottoporsi...

Neymar: stop lungo 10 mesi per il calciatore dopo l’infortunio. Dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico!

Il talentuoso giocatore della Seleçao, Neymar, ha subito una grave lesione durante la partita contro l’Uruguay il 17 ottobre, nel quarto turno delle qualificazioni ai Mondiali del 2026. Neymar ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco e dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico. La diagnosi è stata diffusa dal calciatore stesso attraverso il suo sito web ufficiale.

Il giocatore, visibilmente scosso, ha richiamato i medici in campo dopo l’infortunio ed è stato trasportato via sull’auto-medica. La Nazionale brasiliana e il club Al-Hilal stanno collaborando strettamente per garantire il recupero dell’atleta. I tempi previsti per il recupero sono di circa dieci mesi.

Il messaggio di Neymar su Instagram

In un post commovente su Instagram, Neymar ha condiviso la sua tristezza in seguito all’infortunio che gli ha causato la rottura del legamento crociato e del menisco al ginocchio. L’attaccante brasiliano ha espresso il suo stato d’animo dicendo: “Questo è un momento molto difficile, forse il peggiore che ho mai affrontato. So di essere una persona forte, ma in questa situazione avrò bisogno del sostegno dei miei amici più che mai.”

Ha aggiunto che non è semplice affrontare infortuni e interventi chirurgici, specialmente dopo aver già vissuto un periodo di recupero di quattro mesi. Neymar ha rivelato di avere molta fede e ha affidato la sua forza nelle mani di Dio, sperando in una rinascita. Infine, ha ringraziato i suoi fan per i messaggi di sostegno e affetto che ha ricevuto.

L’annuncio dell’intervento chirurgico

Secondo quanto riportato dal sito ufficiale della Federazione calcistica brasiliana, Neymar sarà oggetto di un intervento chirurgico, come ha comunicato lo stesso calciatore attraverso il suo sito ufficiale.

La dichiarazione recita: “Neymar sarà sottoposto a un intervento chirurgico per affrontare le lesioni, la data dell’operazione sarà stabilita successivamente. La Federazione brasiliana di calcio e il personale medico dell’Al-Hilal sono in costante contatto e concordano sugli approcci per il recupero del giocatore.” Il Brasile e l’Al-Hilal stanno collaborando per garantire il miglior recupero possibile al calciatore.

Quindici giorni dopo aver subito la rottura del legamento crociato nel ginocchio sinistro, il celebre calciatore brasiliano Neymar, 31 anni, si è deciso per l’intervento chirurgico che si terrà presso l’ospedale Mater Dei di Belo Horizonte, in Brasile. Anche se il suo club, l’Al-Hilal, aveva suggerito di effettuare l’operazione a Parigi, il numero 10 ha optato per essere operato nel suo paese d’origine.

L’intervento sarà eseguito dal dottor Rodrigo Lasmar, medico sia della Seleçao che dell’Atlético Mineiro, noto per aver precedentemente curato Neymar nel 2018 per la frattura al metatarso del piede destro e per l’infortunio ai legamenti della caviglia nel marzo scorso.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli