giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeSportFiorentina: il 3-1 contro il Basilea, li fa volare direttamente in finale!

Fiorentina: il 3-1 contro il Basilea, li fa volare direttamente in finale!

La Fiorentina ha raggiunto la sua quarta finale europea nella storia del club, dopo quelle disputate in Coppa dei Campioni nel 1957, in Coppa delle Coppe nel 1961 e in Coppa UEFA nel 1990.

La squadra viola ha giocato un ottimo primo tempo, controllando la situazione in campo. Dopo circa mezz’ora, sono riusciti a rendersi pericolosi con un colpo di testa di Nico Gonzales su passaggio di Biraghi, che ha portato al gol del vantaggio al 35′.

La stessa attaccante argentina ha poi firmato il pareggio delle reti totali. Nel primo tempo, il Basilea ha subito le continue offensive della squadra di Italiano.

Il secondo tempo della partita Basilea contro Fiorentina

Nel secondo tempo, è ancora Nico Gonzalez che ha portato la Fiorentina ai tempi supplementari, rispondendo con una doppietta personale al pareggio di Amdouni al 55′. La squadra di Italiano ha sofferto, ma sembrava avere più energia e determinazione rispetto a quella allenata da Vogel.

Nel primo tempo supplementare, nessuna delle due squadre è riuscita a segnare. La battaglia in terra elvetica è terminata solo alla fine del secondo tempo supplementare, quando al 120’+9′, Barak ha segnato il gol della vittoria con un sinistro angolato da centro area in mischia, dimenticato dai difensori.

Nonostante i tanti errori sotto porta di Jovic, l’ex Lecce ha reso orgogliosi i gigliati. La panchina toscana ha esultato di gioia per la conquista della finale della seconda edizione di Conference League.

La partita è stata interrotta per alcuni minuti nei supplementari per soccorrere un tifoso viola colto da malore sugli spalti. Per la squadra di Italiano, è stata una finale sudata anche emotivamente.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli