sabato, Aprile 13, 2024
HomeMotoriFord Mustang: la Mach-E GT viene proposta con un pacchetto a tiratura...

Ford Mustang: la Mach-E GT viene proposta con un pacchetto a tiratura limitata con tante novità

La Ford Mustang Mach-E GT ha subito una trasformazione sorprendente ad opera della Shelby American. La casa le ha conferito una nuova veste e una nuova personalità. Ciò che rende ancora più sorprendente questa elaborazione è il fatto che si tratta della prima volta in cui una macchina elettrica viene modificata dalla Shelby. Inoltre, queste modifiche sono destinate principalmente al mercato europeo.

La Mustang Mach-E GT by Shelby sarà infatti commercializzata in Europa, e successivamente negli Stati Uniti, sebbene quest’ultimo passaggio non sia ancora confermato. La produzione sarà limitata a soli 100 esemplari, e il pacchetto di modifica avrà un costo di 24.900 euro.

L’assetto migliorato

Il powertrain da 487 CV della GT non ha subito aggiornamenti. Questo perché l’obiettivo dell’opera di personalizzazione è principalmente quello di migliorare gli equipaggiamenti e l’estetica della vettura.

Tra le modifiche apportate, troviamo un assetto ribassato di 25 mm. Poi cerchi in lega alleggeriti con finitura nera, cofano e mascherina anteriore in fibra di carbonio. Inoltre appendici aerodinamiche aggiuntive e inserti in carbonio per le portiere e le calotte degli specchietti.

Tutte queste modifiche hanno permesso alla Mustang elettrica di alleggerire la sua presenza sulla bilancia. Inoltre, la carrozzeria è caratterizzata da strisce laterali che includono la scritta Shelby sul parafango posteriore.

La Ford Mustang Mach-E GT punta all’elettrico

L’installazione dell’Active Performance Sound System della Borla sulla Mustang Mach-E GT di Shelby è un escamotage che solitamente non viene apprezzato dai puristi della linea endotermica.

Tuttavia, per coloro che sono alla ricerca del suono corposo e maestoso prodotto da un motore V8, questa soluzione è stata studiata appositamente per soddisfare le loro esigenze.

I tecnici della Shelby American hanno voluto risolvere la questione del silenzio installando questo sistema, che utilizza un amplificatore e dei diffusori per fornire un suono simile a quello di un motore endotermico sia all’interno che all’esterno dell’abitacolo.

Anche se non si tratta del vecchio motore da muscle car, questo suono riconoscibile e familiare riesce a placare le orecchie degli appassionati. Insomma, si è fatto di necessità virtù.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli