lunedì, Luglio 22, 2024
HomeSportNuoto artistico: ai mondiali di Fukuoka, Minisini non potrà partecipare. Il motivo...

Nuoto artistico: ai mondiali di Fukuoka, Minisini non potrà partecipare. Il motivo desta preoccupazione!

La partecipazione di Giorgio Minisini ai Campionati mondiali di nuoto artistico che si terranno il 14 luglio a Fukuoka, Giappone, è stata annullata.

L’atleta romano di 27 anni, partner sportivo di Lucrezia Ruggiero, si è infortunato durante un allenamento presso il centro federale di Pietralata. E l’odierna risonanza magnetica ha evidenziato la lesione completa del menisco interno del ginocchio sinistro.

Questo infortunio si è verificato dopo che il ginocchio era stato già trattato con terapie conservative a seguito di alcuni problemi riscontrati dal 2020.

La squadra di nuoto artistico dovrà ora fare a meno della presenza di Minisini, che ha dimostrato di essere un atleta di grande talento. Tuttavia, il suo recupero fisico è fondamentale per garantire una lunga e florida carriera sportiva.

L’intervento fa saltare la partecipazione ai mondiali di nuoto artistico

L’atleta Giorgio Minisini, rappresentante delle Fiamme Oro ed Aurelia Nuoto, medaglia d’oro ai campionati mondiali di nuoto di Budapest 2017 nel programma tecnico del duo misto e nel 2022 nel duo libero, subirà a breve un intervento chirurgico di meniscectomia.

Il suo coinvolgimento ai Mondiali in programma è compromesso dal momento che non sarà in grado di partecipare al duo misto azzurro, che verrà quindi escluso dal programma.

Nonostante l’intervento chirurgico, Minisini continuerà a lavorare duramente per tornare in forma e dimostrare il suo valore come atleta di nuoto a livello internazionale. La sua esperienza e la sua abilità saranno preziose per la squadra in futuro.

RELATED ARTICLES

Ultimi Articoli